Franchising conto vendita definizione ed esempi

1
4075

Franchising conto vendita

PROGETTI DEL MOMENTO SETTORE:


Abbigliamento bambini


Abbigliamento donna e accessori moda


 

Scopri in questo approfondimento come funziona la formula del franchising in conto vendita.
Lo scopo di Franchising Manager con la formula dell conto vendita è quello di trasferirti un metodo distributivo che per noi ha fatto la differenza, tutto qui, un metodo un sistema che ti aiuterà a creare la tua impresa in poco tempo e con sforzi economici contenuti.

Quali sono su  Franchising Manager i progetti che sviluppano la formula del franchising conto vendita

Il Conto Vendita
Nei franchising di successo, la formula del conto vendita sembra ormai ben consolidata.

Anche se poi l’importante è la capacità di saper mescolare doti personali, capacità relazionali, spirito d’iniziativa.

Nel commercio tradizionale l’80% delle aziende fallisce entro il terzo anno di vita, creare un’azienda di successo non è difficile: è solo molto diverso da quello che viene fatto dal 97% delle persone che ne possiedono una.

Questo dato ci fa capire che nonostante la formula del conto vendita il franchising non è per tutti.

Ma solo per coloro che vogliono veramente cimentarsi in una nuova sfida commerciale e possiedono oltre a capitali doti psicologiche fuori dalla norma.

In questo video il dr. Giuseppe Nappi spiega la formula del franchising con la merce in conto vendita.

Franchising conto vendita i desideri dei candidati

In genere chi vuole aprire un nuovo negozio franchising vuole:

  • ESSERE LIBERO
  • NON AVERE SUPERIORI
  • POTER DECIDERE DEL PROPRIO TEMPO
  • GUIDARE E NON ESSERE GUIDATI
  • REALIZZARE IL PROPRIO SOGNO

Anche tu penso insegui questi traguardi.

merce conto vendita

Esempio di franchising conto vendita ed il commercio tradizionale …

Oggi il commercio tradizionale è in forte crisi, i commercianti tradizionali anche se acquistano con ricarichi del 120% devono fare il conto con la contrazione dei consumi.

In un anno di attività commerciale quasi sempre il 50% delle vendite si concentra in periodi normali, il 50% in periodi di saldi.
Il ricarico complessivamente si dimezza, se consideriamo le rimanenze fisiologiche di almeno un 10%.

Ecco che il margine complessivo in genere si assesta intorno ad una percentuale che va dal 30 al 40% con scarsa soddisfazione per il commerciante, con grossi rischi anche se si sbaglia l’acquisto di una collezione piuttosto che un’altra….

Allora ecco che la formula del conto vendita viene in aiuto.

“L’investimento del commerciante si sposta sul contenitore punto vendita permettendo un ammodernamento dell’attività e non più sul prodotto”

Come funziona il franchising conto vendita?

Il franchisor un produttore specializzato concede la propria merce con esclusiva di zona con un ricarico del 100% senza rischio rimanenze.

La formula della merce in conto vendita o del contratto estimatorio consiste nella merce data dal franchisor al franchisee per la vendita.

Quello che rimane torna al proprietario, che rimane il franchisor.

Il ricavato viene dato alla casa madre e l’affiliato sul venduto ha la percentuale pattuita nel contratto.

 

come funziona franchising conto vendita
Ecco Un Esempio Di Funzionamento di franchising conto vendita:

In genere una giusta percentuale per una giusta partnership si attesta sul 50% del prezzo di vendita.

Si fanno le vendite dal lunedì al sabato si vende ad esempio 1.000 euro al giorno per 6 giorni lavorativi.

L’affiliato incassa 6.000 euro il lunedì successivo fa il bonifico al franchisor della metà 3.000 euro e riassortisce l’equivalente a valore di merce.

Le aziende che usano questo sistema possono essere diverse, possono essere marchi che vendono oggetti piccoli con un vasto assortimento, oppure all’opposto proprio coloro che hanno articoli pregiati ma voluminosi.

Negli ultimi anni il conto vendita si è ben affermato nel settore abbigliamento, accessori, gioielli, dove il riassortimento del locale avviene settimanalmente.

Ma quali sono i pro e i contro e per chi nel franchising conto vendita?

A una prima occhiata sembra essere a vantaggio del franchisee che non si deve preoccupare di gestire rimanenze od altro.
Però ci sono vantaggi anche per i franchisor.

Ad esempio questa formula è ottima per chi si vuole espandere all’estero o comunque ampliare la propria fetta di mercato, o lanciare un nuovo articolo.

Inoltre a volte il franchisor la utilizza per finanziare il franchisee che non sempre trova riscontri positivi dagli istituti bancari per finanziamenti o altro.

Può inoltre essere molto più vantaggioso a lungo termine di royalties o canoni che sono a scadenza o periodici.
Per il franchisee, inoltre alla spensieratezza, è quella di abbassare i costi del locale, grazie ad avere solo un piccolo magazzino e un continuo ricambio di merce da proporre in vetrina.
Questo sistema dipende molto dalla capacità di vendita del franchisee, che se ha queste caratteristiche può essere molto vantaggioso.

I contro invece si presentano sotto forma di costo di spedizione, se non è direttamente la casa madre che ritira la merce.

Inoltre la tipologia di merce e il momento dei saldi è comunque stabilito dal franchisor e quindi può rivelarsi limitante per coloro che hanno più uno spirito manageriale e invece essere una sicurezza per coloro che sono alla prima esperienza

Qui scoprirai alcuni Franchising Conto Vendita

franchising-conto-vendita-kikiamo

VISITA ORA QUESTO PROGETTO FRANCHISING CONTO VENDITA ABBIGLIAMENTO E ACCESSORI MODA

VISITA ORA QUESTO PROGETTO FRANCHISING CONTO VENDITA ABBIGLIAMENTO BAMBINI

 

Se vuoi ricevere gratis il quaderno del franchising del dr. Vittorio del Re che ti spiega i principali passi da fare ed evitare gli errori tipici che un imprenditore può fare quando decide di intraprendere una nuova attività visita ora

freccia

Il-quaderno-del-franchising-

Perché posso aiutarti con il quaderno del Franchising?

vittorio del re-franchisingmanager con il suo quaderno

Il quaderno del franchising

Capisco che in questo momento di crisi generale aprire un’attività in franchising è ancora più difficile.

Quando si parla di investimenti poichè sono frutti dei risparmi e dei sacrifici bisogna evitare di fare errori consapevoli.

E’ vero fare impresa comporta dei rischi ma se valutiamo tutti gli elementi del franchising: location, capitale iniziale, costi di gestione, attitudine del profilo, possiamo creare una matrice che può ridurre i rischi ed aumentare le opportunità.

Mi chiamo Vittorio del Re sono un ex-dipendente  e so bene cosa significa mettersi in proprio io l’ho fatto nel lontano 2003 quando nacque Alessandro mio primo figlio.

Aprìi un negozio su strada e apri la mia società di consulenza. Non si poteva all’epoca come oggi spiegare qualcosa se non si aveva già un esperienza pratica.

Devo dire che dopo la Laura in Economia la mia fortuna è stata quella di aver studiato con Gianluigi mio amico di università che mi diede l’opportunità all’eta di 23 anni di iniziare un lavoro nel noto franchising Original Marines, da li strada ne è stata fatta sempre in reti franchising da Amplifon nella direzione vendite alla Sisim nel mondo delle multinazionali della consulenza. Vanno i miei ringraziamenti di quel tempo al dr. Gianni Gruppioni e a Vittorio Fracassi, a queste due “persone” devo principalmente tutti gli insegnamenti sulle reti di negozi e di persone.

Poi il mio percorso professionale e di amicizia mi ha fatto incontrare il dr. Giuseppe Nappi per me oggi Giuseppe con cui abbiamo condiviso la crescita in un mondo pieno di sfide e di ostacoli.

Tutto è iniziato con una sfida, una sfida a me stesso.

Laura era incinta del nostro Marcello e quindi avevo qualche “pensiero per il futuro”. Era mezzanotte e mezza e stranamente ero ancora sveglio (di solito vado a letto molto prima, perché preferisco alzarmi presto al mattino).

Che opportunità avrei potuto creare per mio figlio? Che scuole avrebbe potuto scegliere? Che tipo di cibo avrebbe potuto mangiare? E così via… un turbinio di pensieri uno dietro l’altro…

Il mio percorso da li è stato pieno di alti e bassi nel lavoro ma con una solida famiglia è ho pensato di scrivere una guida sintetica per gli imprenditori del franchising uomini soli e donne sole che nelle loro decisioni lo sono ancor più..un quaderno del franchising che possa ridurre i rischi lo ritengo un omaggio doveroso per tutti coloro che decidono o stanno decidendo di mettersi in proprio nella solitudine della propria scelta e nelle difficoltà della partenza!

telefono-nero

Franchising conto vendita

PROGETTI DEL MOMENTO SETTORE:


Abbigliamento bambini


Abbigliamento donna e accessori moda


 

DICONO DI NOI

DICONO DEL  FRANCHISING IN CONTO VENDITA:


Battipaglia-franchising-managerCristina franchesee città di Battipaglia. Ho aperto da più di un anno con la formula del franchising in conto vendita, prima di aprire un franchising bisogna conoscere bene quali sono tutti gli elementi economici, i costi, bisogna calcolare bene il conto economico e soprattutto valutare il posizionamento della location. Anche se la merce la paghi dopo aver venduto bisogna sempre vendere per pagare i costi e guadagnare un compenso personale.  Consiglio a tutti voi di leggere il quaderno del franchising io prima di decidere ho segnato questi aspetti e li ho portati avanti nella mia attività commerciale.


roberta francheseeRoberta franchesee città di San Severo. Prima di aprire un franchising bisogna conoscere bene quali sono tutti gli elementi economici anche la formula ha la merce in conto vendita. In un centro commerciale bisogna calcolare incidenza oneri condominiali, costi di pilotage, costi di strutture, valutare il posizionamento della location e l’incidenza del costo del personale. Nel quaderno ho preso appunti su tutti questi aspetti. Sono più di 2 anni che gestisco il mio franchising in conto vendita e mi ritengo soddisfatta della scelta fatta 3 anni fa.


piedimonte-franchising-managerRosalba franchesee città di Piedimonte. Prima di aprire un franchising bisogna conoscere bene i pro ed i contro e poi formarsi sprima di aprire. Anche se io ho esperienze in altri franchising UPIM, PRIMIGI reputo importantissima la formazione. Nel franchising in conto vendita è molto utile per le persone che vogliono effettuare uno start up correndo meno rischi possibili.


Franchising conto vendita

PROGETTI DEL MOMENTO SETTORE:


Abbigliamento bambini


Abbigliamento donna e accessori moda

Summary
User Rating
5 based on 4 votes

1 Commento

Lascia un commento qui ora

Please enter your comment!
Please enter your name here