Coaching

SERVIZIO CLIENTI

chiama ora f invia un messaggio invia una mail

Cosa è il Coaching?

Il coaching  ha come obiettivo il cambiamento dell’individuo che può migliorare il proprio potenziale e raggiungere prima e meglio gli obiettivi che ci si propone per trasformare la propria persona, il proprio team in ambito aziendale manageriale e sportivo.

Attraverso degli strumenti specifici di formazione si potrà migliorare la propria prestazione e la propria efficacia nell’identificazione degli obiettivi. Ogni persona ogni azienda o gruppo di persone ha delle potenzialità inespresse il nostro obiettivo è di farle emergere.

 Il Coaching può essere rivolto a chiunque, e a qualsiasi età ma noi ci rivolgiamo sopratutto ai manager di azienda, alle proprietà delle imprese, ai gruppi aziendali che vogliono raggiungere i propri obiettivi particolarmente impegnativi.

Accompagniamo i nostri allievi verso il massimo rendimento attraverso un processo autonomo di apprendimento.

CoachingOrigini del coaching

Il termine coach ha origini dalla lingua francese indica coche che traduce carrozza ossia mezzo di trasporto tirato dai cavalli e condotto da una guida: Cocchiere.

Gli anglosassoni lo utilizzano in ambito sportivo e sta ad indicare quei tutor che supportano mentalmente l’atleta nella prestazione sportiva per acquisire consapevolezza e maggior sicurezza per il raggiungimento dell’obiettivo. Il termine è utilizzato sostanzialmente dal punto di vista emotivo e di stimolo per una maggior carica.

Attraverso la guida costante del coach i giocatori e il team sviluppavano quelle capacità e competenze che rendevano il gruppo stesso motivato e forte capace di raggiungere gli obiettivi attesi.

come pensa un coach

Il coaching nelle imprese

Negli anni novanta la figura del coach compare nelle imprese. Inizialmente le figure destinatarie dell’intervento del coach furono i manager che per sviluppare e migliorare le loro capacità umane e professionali si affidarono a consiglieri di fiducia quali i coach.

Fino ad allora era vista come una novità ed una moda nel campo dei direttori della formazione, ma praticamente sconosciuta alle altre professioni.

Il contributo più importante è stato dato dal californiano W. Timothy Gallwey che scrisse negli anni 70 una serie di libri, nei quali proponevaun modello applicato a molti campi: sportivi come il tennis, il golf, lo sci e la musica, ma anche lavorativi; le sue indicazioni poi sono state applicate anche al campo degli affari, della salute, dell’educazione.

Il coaching è un’attività professionale specialistica che ha come finalità il raggiungimento degli obiettivi del cliente, in armonia con il mandato istituzionale.

L’attività di consulenza è spesso affiancata da un termine che ne identifica i destinatari, per esempio: il life coaching, lo health coaching, il relationship coaching, il parent coaching, il leadership coaching, l’executive coaching, e il team coaching.

coaching-franchising-managerCome lo realizziamo?

Con un processo relazionale con l’obiettivo di aiutare la persona, o il gruppo di persone, ad acquisire una maggiore competenza professionale e/o a superare barriere che ostacolano il miglioramento della performance.

La parola “coach” evoca quella d’allenatore.

Nell’area business, invece, il coach può essere una persona dell’azienda o un consulente esterno. Nel primo caso il coaching è meno centrato sulla cultura e valori professionali e più sulle competenze tecnico specialistiche. Nel caso del business-coach come consulente esterno l’accento è posto invece sulla prestazione, sul risultato e sul concetto di lavoro di squadra.

L’attività di consulenza comprende anche la stimolazione della volontà formativa e di crescita personale centrata sul potenziale umano dell’individuo: “Il coach può e deve facilitare l’impegno dell’individuo verso la propria formazione, indipendentemente dal fatto che il risultato venga poi raggiunto o meno, e ristrutturare il concetto di apprendimento, da male necessario a piacere di scoperta“.

coaching-vittorio-del-re

I nostri coaching per neo imprenditori, per franchisor, per potenziali affiliati, per distributori e produttori, per aziende .

 

Coaching Come scegliere un progetto franchising

CORSO PER NEO IMPRENDITORI   Coaching Come sviluppare una rete senza costi di strutturaCORSO PER FRANCHISOR  Coaching Come mettersi in proprioCORSO PER POTENZIALI AFFILIATI   Coaching Start up Come lanciare un nuovo progetto franchising

PER DISTRIBUTORI E PRODUTTORI       Coaching Come trasformare un’azienda tradizionale in una Web CompanyCORSO PER AZIENDE